Cinema

[Cinema][bsummary]

Televisione

[Televisione][bsummary]

Napoli Film Festival, XV edizione nel segno di Anna Magnani e Daniel Radcliffe

Credits: Napoli Film Festival

Si apre oggi pomeriggio nel segno di Anna Magnani la XV edizione del Napoli Film Festival. Tre dei suoi film più famosi verranno proiettati a partire dalle 17.30 presso l’Istituto Francese Grenoble. Una maratona vera e propria, da L’onorevole Angelina (1947) a Bellissima (1952) fino a La rosa tatuata (1955) che le valse l’Oscar, per ricordare l’attrice romana, scomparsa il 26 settembre di quarant’anni fa, e a cui la kermesse diretta da Mario Violini ha dedicato anche il manifesto ufficiale dell’edizione 2013 con l’immagine di Dino Cavicchioli tratta dal film di Pasolini “Mamma Roma”.  

Dopo questa serata omaggio dedicata alla grandissima “Nannarella”, la rassegna cinematografica napoletana proseguirà con il festival vero e proprio in programma dal 30 settembre al 6 ottobre al cinema Metropolitan di Via Chiaia,  non più nella storica location di Castel Sant’Elmo. 


Saranno serate di cinema di altissima qualità a caratterizzare il Napoli Film Festival quest’anno. Ad inaugurare la kermesse il 30 settembre l’anteprima nazionale di “Giovani ribelli”, primo lungometraggio del regista americano John Krokidas, con l’ex protagonista di Harry Potter Daniel Radcliffe, vincitore delle Giornate degli Autori alla Mostra del Cinema di Venezia 2013.


Non solo anteprime ma anche concorsi con le sezioni Europa/Mediterraneo, dedicata alle cinematografie europee, e SchermoNapoli, articolata in Corti, Documentari, Scuola e da quest’anno anche Web, che confermano ancora una volta la vocazione del festival di porsi come palestra di formazione per i giovani cineasti campani. Si rinnovano poi, anche quest’anno, gli Incontri Ravvicinati con le stelle del cinema italiano, da Francesca Neri (5 ottobre) a Sergio Rubini (6 ottobre) e Vincenzo Marra (2 ottobre); alle lezioni “Parole di cinema” dirette dal Professor Augusto Sainati,  che porterà in cattedra, all'Institut Français dalle 10 di ogni giorno, Italo Moscati (1 ottobre), Vincenzo Marra (2 ottobre), Vincent Dieutre (3 ottobre), Giacomo Scarpelli (venerdì 4) e Milena Vukotic (sabato 5), si aggiunge quest’anno il ciclo di incontri “Fare Cinema”, che proporrà agli studenti dell’Università Suor Orsola Benincasa una serie di appuntamenti imperdibili in cui porteranno la loro esperienza rappresentanti dell’industria cinema, dal Direttore della Film Commission Campania Maurizio Gemma, al produttore Gaetano di Vaio, fino al regista Stefano Incerti

E ancora le retrospettive che consentiranno ai cinefili ma anche ai più giovani di vivere sul grande schermo le emozioni dei capolavori di quattro grandi Maestri del cinema: Federico Fellini, Ernst Lubitsch, Luis Bunuel e Bigas Luna. 
Posta Un Commento
  • Blogger Commenta usando Blogger
  • Facebook Commenta usando Facebook
  • Disqus Commenta usando Disqus

Nessun commento :


eventi

[Eventi][bsummary]

personaggi

[Personaggi][threecolumns]

interviste

[Recensioni][bsummary]

recensioni

[Recensioni][twocolumns]